Intervista agli Zen Circus per Play Arezzo

img_1966thumbnailGrandi casini. Ci sono dei meccanismi di potere politico (e monetario quindi) davvero imperanti. Rivalità tra organizzazioni di spettacoli che però fanno capo alle giunte comunali. Anche solo con queste parole rischio di essere buttata fuori dal Play o, cosa ahimé probabile, pure denunciata…

Queste poche righe per giustificare il ritardo madornale della pubblicazione dell’intervista agli Zen Circus al Karemaski di Arezzo.

Karemaski? Fa parte di Italia Wave, odiato a morte (e non sto esagerando) dalla giunta di sinistra di Arezzo.

Consoliamoci con la simpatia e l’intelligenza degli Zen: http://www.playarezzo.it/play-notizie/play-interviste/163-the-zen-circus.html

Advertisements

2 thoughts on “Intervista agli Zen Circus per Play Arezzo

  1. Ma che soggeto è Appino? 😉 mi fa morire; l’ho conosciuto a Pisa al Caracol… eravamo andati tutti e due ad ascoltare Alessandro Grazian… che serata!

  2. al Sorpasso a Roma, mi ha letteralmente vagliato di rutti! meno male che l’intervista l’ho fatta con gli altri ragazzi, sennò mi spettinava!
    un n’ha filtri sto ragazzo: grande!!!!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s